“Dai 16 ai 20 anni” o “Perché gli uomini scelgono i giovani”

Nel mondo moderno, nessuno è sorpreso dall’immagine quando un uomo adulto cammina a braccetto con una ragazza molto giovane.

Tuttavia, questa tendenza, che si è sviluppata negli ultimi due decenni, a mio parere, ha subito alcuni cambiamenti. A "Anni ’90 tra i ricchi in fretta "giacche cremisi" c’era una moda per le bionde tettone dalle gambe lunghe con il segno del dollaro invece dei rudimenti dell’intelligenza. NON avere una bambola del genere era considerato cattive maniere e un segno "non un uomo". Oggigiorno, sempre più spesso ci sono coppie con una grande differenza di età, ma dello stesso status sociale. Cioè, le coppie si formano, diciamo, "per amore". Ma perché? Cosa attrae un uomo adulto per una giovane donna? E cosa attrae una giovane donna per un uomo maturo?

L’incontro avvenuto il giorno prima mi ha fatto riflettere su questa domanda. C’è un uomo. Ricco, bell’uomo di 46 anni. Chiamiamolo, ad esempio, Nikifor (da tempo desideravo chiamare qualcuno Nikifor). Quindi Nikifor ha un soprannome tra i suoi amici "Pedofilo". In effetti, tutto è innocuo. Ha solo una piccola moda: incontra giovani donne solo fino a 20 anni. Da 16 a 20.

E ora ha un altro dramma: la signora del cuore, con la quale Nikifor ha trascorso tre anni, si è voltata
19. Frontiera, per così dire. È ora di correre, alzando bandiere e fluffando la coda, alla ricerca di un nuovo giovane. Dato che al primo incontro era imbarazzante chiedere a Nikifor stesso di dettagli così intimi, e il mio pensiero, spinto dagli scarafaggi, stava già prendendo piede, ho iniziato a terrorizzare gli amici di Nikifor con domande. Faccio subito una riserva che questa non è l’opinione degli psicologi, non può essere una verità immutabile, ma questa è l’opinione di un uomo, che mi è sembrata la risposta alla domanda.

Ad essere onesti, il mio sconcerto "Perché?", la prima frase era: "Voglio la pulizia!"

Cominciamo con Matteo.

All’asilo, un ragazzo e una ragazza mostrano il primo interesse l’uno per l’altro. I ragazzi portano le loro valigette, combattono, dimostrando la loro forza e superiorità. E le ragazze guardano tutta questa cosa con ammirazione. E in un modo o nell’altro, ma la ragazza vuole essere amica del ragazzo più forte e più bello. Per così dire, "maschio alfa" gruppo preparatorio.

Ulteriore. Inoltre, a 12-13 anni, gli ormoni iniziano a ribellarsi. E il ragazzo per la prima volta pensa di essere un uomo. Sorgono attrazione sessuale, pali notturni, alzate mattutine, immagini erotiche su Internet e languore alla vista della nuca bionda di Svetka Ivanova dalla prima scrivania. E questo è il desiderio più sorprendente. Un’incredibile combinazione di soggezione, lussuria e istinto di avere il meglio (Svetka Ivanova è, dopotutto, la ragazza più bella della classe).

Ulteriore. Più da + – 16 anni in su. Qualcuno ha meno di 20 anni, qualcuno fino a 30 e qualcuno ha solo desiderio sessuale per tutta la vita. Un desiderio "seminare semi". Quantità, non qualità. Il desiderio di dimostrare che sei cool. Può essere paragonato a quando acquisti una nuova auto e ottieni solo la tua patente. In primo luogo, guidi con attenzione, riverenza e secondo le regole. Poi voglio guidare, infrangere tutte le leggi, per mostrare a tutti e tutto questo "posso farlo!". E poi arriva il desiderio di conforto. Vuoi che la persona amata nella tua macchina sia in grado di rilassarsi e addormentarsi, e non afferrare freneticamente la sedia mentre tu "facendo un altro stronzo". E per alcuni, questa fase di corsa dura diversi mesi, mentre altri rimangono bloccati per anni o addirittura per sempre..

Quindi è così. Torniamo ai ragazzi-ragazze. Il prossimo è il matrimonio. Ha 20-25 anni. È pieno di speranze e prospettive, tutte le strade del mondo per lui e la migliore donna, scusate, la ragazza accanto a lui. È il re. È in cima al mondo.

E poi il ghiacciaio si spacca. Il turbine infinito dei problemi quotidiani, il sudore costante e incessante delle attività lavorative trascinano sia lui che lei. Non ha nessun posto per dimostrarlo "maschio alfa". E non ne ha più bisogno. Lo conosce tutto. Con tutte le cattive abitudini, la raccolta del naso, i giochi per computer e il calcio. E lei diventa poco interessante con lui. E vuole ancora essere un mago. E la cosa peggiore per un uomo è scoprire il tradimento di sua moglie..

Sul tradimento di uomini e donne

Un uomo è a priori poligamo. Ovviamente, non perdono il tradimento maschile e non li chiamo animali, perché siamo diversi dagli animali in quanto abbiamo una mente. Ma in un modo o nell’altro, la natura ha stabilito che il maschio deve fecondare quante più femmine possibile. E non importa quale sarà il cucciolo, non se ne preoccupa. Di dieci cuccioli, almeno un paio di tre sopravviveranno. E la femmina? La femmina sta cercando il leone più forte. Perché IN LEI, una parte di questo maschio rimarrà dentro, LEI partorirà questo cucciolo, LEI lo crescerà e lei ha bisogno che il maschio con il suo seme trasmetta al suo cucciolo un buon patrimonio genetico. Pertanto, si scopre che il tradimento di un uomo è "bloccato dentro-fuori".

La maggior parte delle donne non lascerà che un uomo venga da loro fino a quando non si sentiranno energeticamente, emotivamente connesse con lui. E se lo ha lasciato andare, significa che il maschio che è a casa non è più "alfa". Almeno per lei. Trovare la fata

In questo caso, l’uomo inizia a cercare quella Fata e Farfalla, per la quale sarà il Mago. Quello per il quale la sua parola, la sua opinione e le sue opinioni saranno le uniche vere e fondamentali. Quello che sgorgerà di emozioni accanto a lui, saturo della sua energia e della sua esperienza, e senza nemmeno saperlo, caricandolo così. Perché le donne adulte stanno diventando troppo intelligenti. Nemmeno quello. Hanno appena imparato a sfruttare le loro emozioni e i loro ormoni.. "Che non posso gestirlo da solo? E non mi perderò senza di lui! Lascialo strisciare sulle ginocchia!" E alla sua domanda dopo la lite: "Come stai?", lei risponderà con un’alzata di spalle orgogliosa: "Sto bene!" A casa, piangerà già, seppellendo il naso nel cuscino in modo che nessuno possa vedere. In modo che LUI non veda le sue lacrime. Perché è forte e orgogliosa.

Sì. Forte. Sì. Orgoglioso. Ma LUI vuole essere forte. Non importa quanto sia forte e orgogliosa la leonessa, sarà ai suoi piedi "alfa". Non c’è donna più forte di una leonessa. Nessuno chiamerebbe questo gatto debole o patetico. Ma lei è ai suoi piedi, lui deve solo ringhiare o scuotere il garrese.

Non devi essere forte. Questo è il malinteso femminile più comune. Le donne ci provano "allineare" gli uomini sono costretti a ballare al loro ritmo, e poi si chiedono perché lo sia diventato "straccio".

Capisco che tutto questo sia molto controverso. Che potrebbe esserci una tempesta di indignazione simile "che tipo di costruzione domestica?". Sto parlando di UOMINI adesso. Non solo un essere umano con pene e uova. E riguardo all’UOMO. Chi non si lascerà mai ringhiare a una leonessa in vita sua e le darà sempre il miglior pezzo di carne. Chi la rispetterà e la conserverà come il suo tesoro più prezioso. Ma lo sarà solo se sarà per lei "Alfa". Quindi è così. Tornando all’età. La pratica dimostra che all’età di 20 anni una donna, una ragazza, acquisisce esperienza e impara solo a frenare le proprie emozioni. Potrebbe amarlo, ma non mostra più le sue emozioni. E lei non comincia a vedere in lui "maschio alfa", ma solo l’uomo che ha "ce ne saranno altri mille".

Cosa sta succedendo
tra le donne?

C’è un’opinione popolare secondo cui quando una ragazza sceglie un uomo adulto come compagno, sta cercando un sostituto per suo padre in lui. E questo significa che la sua relazione con suo padre non ha funzionato. Non discuto, in alcuni casi lo è. Ma si può sostenere che nelle famiglie con una relazione ideale tra una figlia e un padre, si verificano anche situazioni simili. Perché è proprio la ragazza che vede in suo padre lo standard di un uomo, un marito e vuole costruire la sua relazione secondo un modello così piacevole per lei. Sfortunatamente, nel mondo moderno c’è una triste tendenza che i giovani uomini crescano molto tardi. E le ragazze, al contrario, sono molto presto. E quando la ragazza è già pronta per una relazione, e forse per una famiglia, i giovani sono dentro "da corsa" fasi. Lo circonda con cura, sogna un futuro comune e lui la percepisce come una mamma fastidiosa che lo controlla. A livello inconscio, psicologico, entra in conflitto con lei, si oppone alle sue parole e ai suoi desideri, si ribella. La solita rivolta adolescenziale quando vuole "salire".

La cosa peggiore è se si verificano i cosiddetti matrimoni "in volo". La moglie viene automaticamente posizionata come un nemico, come qualcosa che lo minaccia. In questo caso, l’uomo potrebbe resistere "da corsa" fasi per un tempo molto lungo. E così, essendomi scottato più volte, sentendomi più volte "uno di" con un giovane gentiluomo, la ragazza presta attenzione a coloro per i quali è Falso e Farfalla. E dona tutta se stessa a chi la protegge e vuole esaudire ogni suo capriccio, se solo sorride. Lei sorride. Solo a lui. Sono d’accordo, la foto è perfetta. Ma c’è. E la quantità di denaro non è sempre importante.

Le ragazze rispondono che non avrebbero mai pensato a quanto sia interessante PARLARE con uomini maturi. L’uomo è felice di mostrare il suo mondo al giovane Fake, condivide la sua esperienza. E lei, seduta sulle sue ginocchia, tenendogli la mano, si rende conto di essere al sicuro, che lui può risolvere tutti i problemi. E anche se all’istituto, al lavoro, è una leader, una cheerleader, una principiante "Signora d’affari", ma con lui è una ragazzina, che qualcuno forte e grosso non lascerà andare da nessuna parte, anche se il mondo intero sta crollando all’inferno. Cosa poi?

Qual è il risultato di questa relazione? Cosa succederà alla donna che ha dato se stessa e la sua giovinezza a un uomo maturo? Questa relazione durerà al massimo (se dura) 20, beh, 30 anni (fino a quando, per quanto spaventoso possa sembrare, la morte di un uomo). Ovviamente questo suona utopistico. Nel nostro mondo, in linea di principio, le espressioni iniziano già a suonare utopiche e semplicemente comiche. "siamo insieme da 10 anni", "matrimonio d’argento", "insieme e per sempre", "una volta per tutta la vita". Tuttavia, che ne sarà di una vedova quarantenne che si è dedicata a un solo uomo? I suoi coetanei guardano i giovani. Ed è completamente sconosciuto cosa accadrà nel (spaventoso pensare !!) 2040. Un po ‘di sogni

Credo ancora che una donna possa portare se stessa Fake nel corso degli anni. Bernard Shaw ha detto: "Le persone non crescono mai. Imparano solo a comportarsi in pubblico.". Se non hai imparato a comportarti in pubblico, sarai chiamato infantile. Se sei maturato, la tua anima diventava stantia. È necessario, è semplicemente necessario vedere, invece di un cappello, un elefante in un boa constrictor. Questo è l’unico modo per resistere alla vecchiaia..

E, naturalmente, credo che l’amore possa conquistare tutto. Solo se te ne prendi cura, come la farfalla più fragile, in modo che il polline delle sue ali non si sbricioli. E poi questa fragile farfalla resiste a qualsiasi elemento, passerà attraverso qualsiasi tempesta. Il tempo, lo spazio, tutti i vincoli e gli indicatori sociali si romperanno. PS

Uomini! Prenditi cura delle donne e sii Leo! Donne! Lascia che l’uomo sia forte e si senta come un leone. … Questo è l’unico modo per raggiungere la vera armonia.

E mai, senti, MAI condannare qualcosa che non hai incontrato o che non capisci! Tutto può succedere in questa vita!

Articoli simili

  • Il sesso attraverso “Non voglio” non confonde uomini e donne

    Quando la luna di miele è molto indietro e vivi con la tua amata vita familiare misurata e calma, le battaglie a letto non sono sempre utili. Destra…

  • Il ciclo degli uomini nella natura

    La moda per gli uomini in questi giorni sta cambiando più velocemente delle tonalità del rossetto. Che tipo di individui esistono ora nella nostra società e come costruire relazioni con loro? Lui…

  • Intimofobia maschile avara. Perché non sei ancora sposato

    Gli intimofobi sono persone che temono una stretta relazione con un’altra persona. Se appartieni a questa categoria, ti insegneremo a trovare delle scuse…